La notte, la luce, il cammino

Le ombre ed i fantasmi della notte

sono alberi e cespugli ancora in fiore

sono gli occhi di una donna ancora pieni d’amore

(La canzone del Sole, Mogol – Battisti)